Gruppo Aeromodellistico Dinamico Silvetta Voladores

venerdì 3 maggio 2019

1° Raduno aeromodellistico dei Falki di S. Omero

I° RADUNO FALCHI DI SANT’OMERO (TE) 

Testo&foto by Armando e Renato Valentino 

1° Raduno dei Falki di sant'Omero
In onore dei festeggiamenti della chiesa di Santa Maria a Vico, che si trova all’ingresso dell’Aviosuperficie Val Vibrata (TE) di cui fa parte il gruppo aeromodellistico “I Falchi di Sant’Omero”, nei giorni 7-8-9 settembre 2018 si è svolto un importante raduno di aerei, aeromodelli e droni che con i loro liberi voli hanno offerto uno spettacolo bellissimo ed interessante sia per i partecipanti che per tutto il pubblico intervenuto alla festività. 

Targa ricordo per Vincenzo Profico consegnata da Armando valentino
Targa ricordo per Vincenzo Profico consegnata da Armando Valentino

Per l’occasione il sagrato antistante alla chiesa ha accolto non solo fedeli, ma anche stand di vario genere tra cui anche quelli gastronomici con prodotti tipici sia a pranzo che a cena con area al coperto e mercatino di scambio per aeromodellisti. La festività si è svolta fino a tarda sera con vari intrattenimenti musicali e voli. I partecipanti sono giunti numerosi con grande entusiasmo anche dalle località limitrofe, il tutto è stato organizzato in maniera semplice ed efficiente grazie al presidente dell’Avio Club Val Vibrata Remo Dezi coadiuvato dal presidente degli aeromodellisti Armando Valentino
Dal venerdì pomeriggio fino al sabato si sono effettuati voli di training per un’ottima riuscita del raduno. Domenica mattina, iniziata con la santa messa alle 08:00, si è continuato con il saluto del Parroco Don Roberto e del Comandante Liguori a tutti i piloti partecipanti ed ai presenti noncheé a tutto il pubblico intervenuto in massa si è passati all’apertura dei voli. Sono stati effettuati voli da velivoli ad uso ultraleggero, che hanno contribuito ad effettuare giri turistici e da uno spettacolare autogiro, anche gli aeromodellisti hanno dato luogo ai voli, presenti due giovanissimi futuri aeromodellisti di 10 e 7 anni che hanno partecipato esibendosi con piccoli aerei e droni.

falki-di-sant-omero-santa-maria-a-vico

Voli ed esibizioni

L’apertura dei voli ha avuto inizio con Bruno Ramadori proveniente dal gruppo Rio d’ete “Grottazzolina” con il suo Starlet 2400 della Graupner (Video) di oltre due metri di apertura alare con motore a benzina da 30cc, a seguire si è esibito Alfonso Ragusa con il suo j3 Cub con motore 4 tempi, l’esibizione è continuata con il decano degli aeromodellisti Vincenzo Profico con il suo biplano autocostruito con un bel record di attività di volo di oltre 25 anni, si sono alternati voli di Gianfranco Marini con il suo Kyosho Flip 3D, Raffaele di Bonaventura con modello AlleyKat autocostruito, nonché l’esibizione spettacolare di Armando Valentino con l’Enforcer modello molto particolare con ala a delta supermotorizzato elettrico, ha riscosso molto entusiasmo da tutto il pubblico e dai partecipanti sia per l’esibizione con passaggi radenti al suolo molto veloci e sia per la livrea molto accattivante, soprannominato dal pubblico “il missile rosso”, a seguito il volo misto tra precisione ed acrobazia di Renato Valentino con il suo Slick360 elettrico, infine ci sono stati svariati voli del dronista Vincenzo Matola, che per la maggior parte della giornata, con il suo drone ha fatto riprese e foto di tutto il raduno dall’alto, a lui va un caloroso ringraziamento.

Infine possiamo ben asserire che codesto raduno svoltosi in occasione dei solenni festeggiamenti per Santa Maria a Vico è stato ben realizzato con ottima riuscita che ha reso tutti entusiasti. Il raduno si è concluso con la consegna degli attestati di partecipazione firmati dal Comandante Remo Dezi.

1° Raduno dei Falki di Sant'Omero


Share:

venerdì 29 marzo 2019

Parkmaster 3D Multiplex

Parkmaster 3D Multiplex Acrobatici per motori Classe 200w


Parkmaster 3D Multiplex
Uno dei prodotti Multiplex ben riusciti. Realizzato il ELAPOR, una schiuma molto resistente e realizzata con iniezione a stampo si monta in meno di 5 ore. La motorizzazione ideale varia dai 200/300w di potenza. 

Senza tanto esagerare vanno benissimo servocomandi tipo i gli Hitec HS-55 oppure Tower-Pro HXT900 montati con la colla a caldo. Qualche rinforzo in fibra di carbonio non guasta, anche se non sono necessari. 

Per le batterie va benissimo una 3 celle da 1000 mAh 25C, Il peso totale si aggira intorno ai 580 grammi in volo. 

Parkmaster 3D della Multiplex In Torque Roll By Armando Valentino

 

Home
Share:

venerdì 26 ottobre 2018

NGH Engine test sul modello GT9

Test sul GT9 della NGH Engine

Un paio di test fatti al campo di volo sui motori della NGH Engine e precisamente sul GT9 un motore da 9cc a benzina.

Test sul motore NGH GT9 a benzina con carburatore Walbro

I dati del motore:

  • Motor NGH GT9 9cc com CDI. 
  • Engine type: Single cylinder, 2-stroke, air-cooled 
  • Bore/Stroke: 23.35 x 21.2 
  • Piston displacement: 9.07cc 
  • Max. power: 0.8HP/15,000rpm 
  • Min. idle Rpm: 2200-2600 
  • Practical RPM: 2,600-15,500 
  • Ignition: Rcexl CDI with auto advance 
  • Spark plug: 1/4 x 32 Rcexl 
  • Carburetor: NGH 2 needle 60G integral regulator (external pump included) 
  • Ignition Power DC 4.8-6.0v (Lipoly via a Ubec) 
  • Lubrication oil: 2 cycle 
  • Engine Oil API TC / JASO FD or better specs. (Mobil + M2T) 
  • General use fuel: 20:1-25:1 
  • Propellor range: 10x6 to 12x6 
  • Dimensions/Weight: 
  • Length backplate to propeller boss: 90.7mm 
  • Stand off: 22mm 
  • Mounting: 44mm x 18mm 
  • Height from crank centreline to spark plug tip: 86.6mm 
  • Weight: 545g

Test con carburatore originale NGH 2 needle 60G



Test con carburatore Walbro


Share:

lunedì 15 ottobre 2018

Mini Drone RC

Un fantastico mini drone RC

Da non credere cosa può fare la miniaturizzazione.... eppur si muove, anzi vola ed anche con prestazioni ottime in base alle dimensioni.... :)
Mini Pocket Drone un mini drone rc

Quasi fosse un calabrone :





Specifiche:

  • Durata : 4/5 minuti di autonomia
  • Peso del volo: 13 g di telecomando
  • Distanza: 50 metri
  • Tempo di ricarica: 20 minuti: 100 mAh / 3 .7V
  • Batteria per Quadcopter 25 c (incluso)
  • Batteria per trasmettitore: 4 batterie AA
  • Dimensioni quadricottero: 2,7 cm
  • Dimensioni del controller: 14 x 8,5 x 4,1 cm Colore 
Share:

giovedì 27 settembre 2018

Riparazione Supertigre G60

Riparazione dello spillo del massimo del Super Tigre G60


Riparazione supertigre G60
Dopo una caduta al quanto "duretta" l'aletta del karter si è spezzata.

Il buon Dino ha fatto la saldatura ed io ho rimontato lo spillo del massimo come nel video.... Funziona :)



Fasi della riparazione



Share:

Rossi RV RC 90 Marino

Rossi RV RC 90 Marino
Rossi RV RC 90 Marino.... in grado di sviluppare oltre 5 cv di forza a 21.000 rpm del peso di 1220g.... Rossi 90 Marino

Spitfire MK XIV

Visita la Galleria dello Spitfire MK XIV in stampa 3d

Spacewalker

Galleria dello Spacewalker rc prodotto dalla Great Planes classe .60 four stroke
Copyright © Silvetta Voladores | Powered by Blogger Distributed By Protemplateslab & Design by ronangelo | Blogger Theme by NewBloggerThemes.com